Domande frequenti2019-01-15T16:39:11+01:00
Dove posso acquistare Pasta Etna in Sicilia e in Italia?2019-11-25T11:32:37+01:00

Pasta Etna è distribuita in Sicilia presso i supermercati con le seguenti insegne: Simply, Il Centesimo, Carrefour, Coop, Crai, Tocal (Catania e prov.) Sigma (Messina e prov. – Reggio Calabria), ARD Discount (Catania e prov. – Ragusa e prov.), MERSI Supermercati (Messina e prov.) ILS Discount (Messina e prov.), Qui Conviene (Messina e prov. – Reggio Calabria), LIKE Supermercati (nelle province di AG – CT – PA – RG – SR – TP).

Pasta Etna è anche presente presso: COOP (Regione Campania, Puglia ed Emilia Romagna), DF GROUP di Riccardo Di Stefano (distributore tel. 011-9436838 – Chieri TO), DISTRIBUZIONE RISTOGELO SRL (www.ristogelo.com – Tribiano MI), F.LLI ZIBELLA SRL (www.fratellizibella.it – San Prisco CE) L’ISOLA DELLE DELIZIE di Carmelo Salerno (www.lisoladelledelizie.com – Truccazzano MI)

I grani che utilizzate possono essere contaminati da glifosato?2019-01-15T16:42:11+01:00

La qualità dei nostri grani è garantita sin dall’origine, e i numerosi controlli e le analisi chimiche in laboratorio, portano a escludere nettamente l’ipotesi di contaminazione esposta.

Le miscele di grani che utilizzate contengono OGM?2019-01-15T16:42:02+01:00

No

Posso acquistare online Pasta Etna?2020-04-29T15:39:01+01:00

Certamente, Pasta Etna, come del resto Pasta Alberto Poiatti, possono essere acquistate on line sul sito insicilia.com

Tutti i formati di pasta Etna sono prodotti con grani 100% siciliani?2019-01-15T16:41:49+01:00

Sì, tutti i formati nascono solo da grano siciliano.

Come essere sicuri che i grani da cui nasce Pasta Etna siano siciliani?2019-01-15T16:41:36+01:00

Pasta Etna ha il Certificato DNV-GL che garantisce la provenienza del grano da coltivazioni in Sicilia (100% siciliano).

Qual è la differenza tra Pasta Etna e Pasta Alberto Poiatti?2019-01-15T16:40:18+01:00

La Pasta Etna è fatta solo con grano duro 100% siciliano, decorticato a pietra e macinato tradizionalmente, la Pasta Alberto Poiatti con una miscela dei migliori grani duri siciliani o comunque italiani e, in misura del 20% circa, anche europei e non.

Torna in cima